Girando

Gearing è spendere soldi che non devi investire. Metti una somma di denaro come garanzia e prendi in prestito il resto del denaro.

In connessione con la criptovaluta, ci si trova di fronte a diversi concetti. Uno di questi concetti è il concetto di ingranaggio .

Questa è un’espressione che la maggior parte delle persone conosce dalla guida e da altri veicoli, ma ovviamente non è a questo che ci riferiamo in questo caso. Qui, ovviamente, questo termine ha qualcosa a che fare con la criptovaluta. Soprattutto se l’uso della criptovaluta è un investimento per te .

In questo articolo, daremo un’occhiata più da vicino agli ingranaggi in relazione alla criptovaluta. Cercheremo di scoprire di cosa si tratta e di aiutarti in qualche modo verso il successo nello sfruttamento della criptovaluta.
Cos’è l’ingranaggio?

Una delle domande più importanti a cui dobbiamo rispondere in relazione a questo è la seguente: che cos’è il cambio? Per essere ancora più specifici: cos’è la leva della criptovaluta?

Giring è una traduzione norvegese per gearing , che è quello che viene chiamato in inglese. Se ti stai chiedendo quale di questi termini sia il migliore da usare, allora va bene usare entrambi. In un testo tutto norvegese, tuttavia, è molto probabile che venga utilizzato il termine ingranaggio.

In breve, leva o leva significa fare investimenti con denaro preso in prestito . In altre parole, questa è un’attività che è un po’ al limite di ciò che si dovrebbe fare. Come la maggior parte delle persone sa, non vi è alcuna garanzia di successo quando si tratta di criptovaluta.

Giring significa che investi più di quanto hai in equità. In altre parole, è l’opposto di ciò che si consiglia di fare in relazione alla criptovaluta. Un’altra parola per leva è trading marginale.
Molte persone sono impegnate a sfruttare le criptovalute
Nel mercato delle criptovalute, ci sono moltissimi che sono impegnati a sfruttare le criptovalute. E non abbiamo problemi a capire che questo è qualcosa con cui molte persone sono tentate di cominciare.

Come accennato, sfruttare la criptovaluta significa investire più soldi che hai effettivamente. Diciamo che hai 50.000 corone a tua disposizione, ma poi hai improvvisamente investito 100.000 corone. Quindi hai l’attrezzatura con la criptovaluta, che tu ne sia consapevole o meno.

Ci sono anche moltissimi che scelgono di farlo consapevolmente. La ragione di ciò è la speranza che il valore della criptovaluta in questione salga alle stelle e che il ritorno sull’investimento venga ripristinato. Ma è impossibile sapere se questo è ciò che sta accadendo o meno.

Né in relazione alla criptovaluta né alla leva della criptovaluta, non vi è alcuna garanzia che finirà con successo. La maggior parte delle forme di criptovaluta sono caratterizzate da un’elevata volatilità, il che significa che il valore salta su e giù come uno yo-yo.
Ma è saggio farlo?
Ma anche se ci sono molti che si impegnano nella leva della criptovaluta, ciò non significa che sia saggio farlo. Quindi è davvero saggio provare a sfruttare le criptovalute?

Capiamo che può essere allettante per molti, soprattutto se si pensa alle grandi opportunità di ritorno che ne derivano. Ma è importante tenere a mente che il rischio è grande quanto la possibilità che l’investimento fornisca un qualche tipo di ritorno.

In connessione con la criptovaluta e la leva della criptovaluta, non vi è alcuna garanzia che l’investimento si concluderà con successo. Se lo fa, allora si tratta solo di avere fortuna e niente di più. In altre parole, è saggio agire con cautela qui.

Il cambio può darti grossi problemi
È facile lasciarsi trasportare dallo spostamento della criptovaluta, ma non possiamo sottolineare abbastanza quanto sia importante tenere la lingua dritta in bocca. Ti chiedi perché lo diciamo? Sì, perché sfruttare le criptovalute può effettivamente causarti grossi problemi.

Come accennato, non è raro che chi fa leva sulla criptovaluta lo faccia con soldi che non sono loro. In altre parole, hanno preso in prestito denaro per farlo.

Se sarai così sfortunato che la criptovaluta scende subito dopo aver effettuato un investimento, allora questo è qualcosa che può avere conseguenze fatali per il tuo investimento. Perché non solo hai perso ciò che hai investito, ma devi anche denaro alla persona che ti ha prestato il denaro originale.
Si può ridurre al minimo il rischio di sfruttare la criptovaluta?
Se fai il cambio, ovviamente sai qualcosa sulla criptovaluta in generale. E poi sai che ci sono cose che puoi fare per ridurre al minimo il rischio di perdere in criptovaluta. Qui, investire in monete stack è un classico esempio.

Ma il cambio non funziona allo stesso modo? La maggior parte delle persone sa che non è saggio, ma c’è qualcosa che puoi fare per ridurre al minimo il rischio, se presumibilmente vuoi ancora provarlo? Questa domanda ha una risposta breve e una lunga, e la prima è sì!

Ci sono diverse cose che puoi fare per ridurre al minimo il rischio di sfruttare le criptovalute e di seguito daremo un’occhiata più da vicino ad alcune di queste cose.
Utilizzare la funzione “Stop Loss”.
La prima cosa che puoi fare per ridurre al minimo il rischio di sfruttare le criptovalute è sfruttare la funzionalità chiamata ” Stop Loss “. Questa è un’espressione inglese che può essere tradotta in norvegese, e quindi otteniamo il seguente termine: “Prevent loss”.

Attivando questa funzione, lo fai. Ti impedisci di perdere più di quanto vuoi. Questo può sembrare troppo bello per essere vero, ma in realtà non è il caso qui.

In particolare, la funzione “Stop Loss” significa che inserisci l’importo massimo per cui vuoi negoziare. Se il trade di cui fai parte si sposta verso questo importo, questa funzione ti assicura che ti fermi e non ti unisca al processo.

Se lo scambio riguarda qualcosa che vuoi davvero o da cui sei abbastanza affascinato, allora è molto facile lasciarsi trasportare. E poi una funzione come questa è molto comoda da avere nella squadra.

Usa lo “stop loss” per evitare di perdere tutto, anche questo ha i suoi pro e contro.
Attiva la funzione “Prendi profitto”.
La prossima cosa che puoi fare per ridurre al minimo il rischio di sfruttare le criptovalute è attivare una funzionalità denominata ” Prendi profitto “. Anche questa è un’espressione inglese. Allo stesso modo dell’espressione «Stop Loss», questa espressione può essere tradotta in norvegese, e quindi otteniamo «Prendi il profitto».

Take Profit è una funzione in cui puoi impostare quanto vuoi in profitto. Dopo averlo fatto, la funzione ti assicura di essere ritirato dal commercio quando il profitto ha raggiunto il livello indicato. In altre parole, getti la spugna e dai finché il gioco è buono.

L’attivazione di questa funzione sarà molto vantaggiosa per te. La ragione di ciò è che ritirandoti dal processo, ti assicuri di non perdere in un secondo momento. Questo è molto conveniente, soprattutto se hai investito con denaro che non era tuo in primo luogo.
Proteggiti dai saldi negativi
Alcuni scambi di criptovalute ti danno anche l’opportunità di proteggerti da saldi negativi. È molto raro che qualcuno finisca con un saldo negativo, ma ciò non significa che non possa accadere. Pertanto, ti consigliamo di usufruire di questa protezione.

Uno degli scambi crittografici con questa protezione è eToro, uno scambio crittografico norvegese molto popolare. Pertanto, potrebbe essere una buona idea prendere in considerazione l’utilizzo di questo scambio di criptovalute, se hai un desiderio specifico di sfruttare la protezione per saldi negativi.

Se la tua equity, contrariamente alle aspettative, diventa negativa, il tuo scambio di criptovalute (es. eToro) assorbirà la perdita. In pratica, questo significa semplicemente che la tua equity è riportata a zero e che puoi continuare da dove avevi interrotto.
La leva della criptovaluta è adatta a tutti?
Non sei sicuro che la leva della criptovaluta sia giusta per te? È molto saggio porsi questa domanda, perché in realtà non è il caso che sfruttare la criptovaluta sia adatto a tutti.

Il cambio di criptovaluta è un gioco d’azzardo, quindi questo non è qualcosa che dovresti considerare se non hai molta esperienza. Se sei relativamente nuovo nel gioco, potrebbe essere una buona idea lasciare da solo la leva della criptovaluta per un po’ più a lungo. Piuttosto concentrati prima sull’acquisizione di più esperienza!

Ma non è ovvio che sfruttare la criptovaluta sia adatto a te anche se hai molti anni di esperienza con la criptovaluta. Perché non è certo che tu sia disposto a correre un rischio così alto come impegnarsi nella leva della criptovaluta.

Prima di scegliere di iniziare a sfruttare la criptovaluta, si dovrebbe sempre riflettere su quanto rischio si è disposti a correre. Se ritieni di non essere disposto a giocare, significa solo che sfruttare la criptovaluta non fa per te. E ovviamente va tutto bene!
Limite massimo durante il cambio
Se sei una di quelle persone che pensa che sfruttare la criptovaluta sia interessante, allora è importante riflettere su dove ti trovi in relazione a come farlo.

Un esempio è scoprire qual è il tuo limite massimo quando fai leva sulla criptovaluta. Sta a te decidere quanto vuoi mettere nell’ingranaggio, ma è importante avere un rapporto consapevole con esso.

Anche se è una tua decisione, è importante sottolineare che dovresti evitare a tutti i costi ingranaggi molto alti. La ragione di ciò è che il rischio aumenta quanto più ci si prepara.

In pratica, questo significa semplicemente che devi pensare in modo logico. Sebbene possa essere allettante cambiare ad esempio 1: 500, non è da sottovalutare che 1: 5 è una scelta molto migliore quando si tratta di impostare un limite massimo durante il cambio.
Scelta dello scambio di criptovalute

Sia che tu sia impegnato nella criptovaluta in generale o desideri impegnarti nella leva della criptovaluta, è importante scegliere lo scambio di criptovaluta giusto. Lo scambio di criptovalute è la piattaforma che ti consente di fare parte di questo.

La scelta del giusto scambio di criptovalute può essere molto difficile, tuttavia, perché ci sono moltissimi scambi di criptovalute oggi sul mercato delle criptovalute. Pertanto, è importante fare ricerche approfondite prima di decidere quale scambio di criptovalute si desidera utilizzare.

Un esempio di un buon scambio di criptovalute (e norvegese) è quello che abbiamo menzionato sopra: eToro. Questo è uno scambio di criptovalute registrato con Finanstilsynet.

Se c’è una cosa che dovresti sempre tenere a mente quando scegli uno scambio di criptovalute, è che lo scambio di criptovalute dovrebbe essere registrato su Finanstilsynet. Allora sai per certo che questo è un buon giocatore che sarà sicuro da usare in qualsiasi momento!
Inizia a sfruttare la criptovaluta
È molto facile iniziare a sfruttare le criptovalute, soprattutto dopo aver scoperto quale scambio di criptovalute si desidera utilizzare.

Se hai scelto di utilizzare eToro per impegnarti in qualche leva di criptovaluta, significa che prendi in prestito denaro da eToro. Questo è uno scambio di criptovalute molto popolare che opera a buoni rapporti con i suoi clienti. Ad esempio, operano con commissioni molto basse!

Come ho detto, prendi in prestito fondi (cioè criptovaluta) da eToro, ma perché ciò sia possibile, devi avere un po’ di criptovaluta di prima. Questa è quella che sarà la sicurezza per il tuo prestito con eToro.

Iniziare a sfruttare le criptovalute è molto semplice. L’unica cosa che devi fare è creare un account utente sull’exchange di criptovalute pertinente. Se hai scelto eToro, non ci vorranno più di pochi minuti. Allora inizia!