Bitcoin vs. Bitcoin Cash: qual è la differenza?

Ole
01.10.2021
41 Views
Criptovalute

Bitcoin (BTC) è stato a lungo considerato la criptovaluta più popolare ed è stato introdotto sul mercato già nel 2009. Questa è stata la prima criptovaluta del mercato, ma negli anni successivi sono emerse una serie di nuove criptovalute e nel 2017 è arrivato Bitcoin Cash (BCH).

Qual è esattamente la differenza tra Bitcoin e Bitcoin Cash ogni giorno? Entrambi hanno il logo Bitcoin facilmente riconoscibile, solo che il logo di Bitcoin Cash è verde, mentre il logo di Bitcoin è arancione. Tuttavia, ci sono anche alcune differenze funzionali tra i due.

In questa guida ti spiegheremo quali sono le somiglianze e le differenze tra le due popolari criptovalute!

Bitcoin ha una sfida: la velocità

Da quando Bitcoin è stato lanciato per la prima volta, una delle maggiori sfide della criptovaluta è stata la scalabilità e la velocità di trasferimento.

Le transazioni vengono verificate, elaborate e archiviate in blockchain e sono decentralizzate. Ciò significa che le transazioni non vengono verificate da nessuna banca, ma da utenti di tutto il mondo. La tecnologia blockchain di Bitcoin è piuttosto lenta.

Se confrontiamo Bitcoin con Visa, quest’ultima richiede circa 150.000.000 di transazioni al giorno, ovvero circa 1.700 trasferimenti al secondo. In confronto, Bitcoin richiede solo 7 transazioni al secondo e l’elaborazione delle transazioni può richiedere diversi minuti.

Con la crescita della rete Bitcoin, l’attesa è diventata più lunga poiché c’erano più transazioni da elaborare. È qui che entra in gioco Bitcoin Cash, come alternativa più rapida ed efficiente a Bitcoin. Bitcoin Cash vanta 116 transazioni al secondo.

Perché Bitcoin Cash è più veloce di Bitcoin?

Bitcoin Cash è progettato per superare alcune delle sfide di Bitcoin. Per risolvere il problema delle transazioni lente sulla blockchain vengono utilizzate due soluzioni.

La prima soluzione è ridurre la quantità di dati da verificare per blocco nella catena di blocchi. Questa vendita di per sé renderà le transazioni più economiche e veloci.

La seconda soluzione consiste nell’ingrandire i blocchi di dati, in modo da poter elaborare una maggiore quantità di dati alla volta. I blocchi di Bitcoin sono limitati a 1 MB. In confronto, i blocchi di Bitcoin Cash possono gestire fino a 32 MB.

A proposito di Bitcoin

Bitcoin è stato lanciato nel 2009 e dietro c’era una persona sconosciuta o un gruppo di persone chiamato Satoshi Nakamato. Bitcoin è stata la prima criptovaluta disponibile pubblicamente al mondo e una rete decentralizzata. In pratica, ciò significa che nessuna banca centrale ha il controllo sulla valuta.

Bitcoin si basa su una rete blockchain e peer-to-peer. Ogni transazione verrà pubblicata nella rete e i miner verificheranno le transazioni. Le transazioni verificate sono registrate in blocchi, e questi possono anche essere collegati a blocchi precedenti, in modo da formare una catena.

Per Bitcoin, il processo di creazione di nuovi blocchi è relativamente lento e ci vogliono 10 minuti per generare un nuovo blocco.

A proposito di Bitcoin Cash

Bitcoin Cash è stato avviato da minatori di Bitcoin e altri preoccupati per la scalabilità e il futuro di Bitcoin. Alla fine dell’estate del 2017, minatori e vari sviluppatori hanno lanciato un’iniziativa chiamata “hard fork” e hanno creato una nuova criptovaluta chiamata Bitcoin Cash.

Bitcoin Cash ha la sua blockchain e ha blocchi più grandi dei blocchi di Bitcoin. Con i suoi 8 MB, la blockchain ha la possibilità di velocizzare il processo di verifica. Ci sono anche opzioni per le regolazioni secondo necessità.

Nel 2018 la dimensione del blocco è ulteriormente aumentata, fino a 32 MB. Sulla base di ciò, Bitcoin Cash può eseguire transazioni molto più velocemente di Bitcoin e con commissioni inferiori.

Lo svantaggio di Bitcoin Cash è che i blocchi più grandi sono spesso associati a un rischio per la sicurezza maggiore. La sicurezza può essere potenzialmente compressa. Un altro svantaggio è che Bitcoin Cash è meno conosciuto di Bitcoin e che il mercato per l’utilizzo della valuta è quindi più piccolo.

Bitcoin Cash può gestire più utenti

La maggiore dimensione del blocco di Bitcoin Cash offre più vantaggi rispetto a transazioni più veloci ed economiche. Bitcoin Cash può anche gestire un numero maggiore di transazioni contemporaneamente, o meglio, più utenti.

Ciò potrebbe rendere Bitcoin Cash più adatto per la crescita futura rispetto a Bitcoin, il che può essere un grande vantaggio poiché sempre più persone stanno aprendo gli occhi sulla criptovaluta.

Appare un altro nuovo arrivato: Bitcoin SV

Nel 2018 è apparso un altro derivato di Bitcoin, ovvero Bitcoin SV . Questa criptovaluta è il risultato di Bitcoin Cash che ha creato il proprio hard fork. Bitcoin SV è stato progettato per essere più fedele all’originale Satoshi realizzato per la prima volta, ma allo stesso tempo con maggiore scalabilità.

Bitcoin SV, Bitcoin e Bitcoin Cash sono oggi tutte forme popolari di criptovaluta, ma non c’è dubbio che Bitcoin sia ancora la più grande di tutte.

Quale dovresti scegliere: Bitcoin Cash o Bitcoin?

Ora abbiamo dato un’occhiata più da vicino a Bitcoin vs. Bitcoin Cash. La differenza tra i due è principalmente legata alla velocità delle transazioni, dove Bitcoin Cash è molto più veloce dell’originale.

Bitcoin Cash può fornire 116 transazioni al secondo, mentre Bitcoin accetta solo 7 transazioni alla volta. Bitcoin Cash ha anche commissioni più basse, il che è anche un chiaro vantaggio. Allo stesso tempo, molti considerano Bitcoin un’alternativa più sicura e stabile.

Bitcoin è anche offerto come soluzione di pagamento da diversi giocatori, poiché la criptovaluta è così grande e nota. Questo è bene tenere a mente se hai intenzione di utilizzare la criptovaluta per lo shopping online o simili.

Se intendi scambiare principalmente criptovaluta come investimento, Bitcoin potrebbe essere la scelta migliore. Se, invece, hai intenzione di acquistare criptovaluta per avere un mezzo di pagamento veloce ed efficiente, Bitcoin Cash potrebbe essere una soluzione migliore per te.

FAQ

Hva er best av Bitcoin og Bitcoin Cash?

Bitcoin er den klart mest kjente og populære kryptovalutaen av de to, men Bitcoin Cash er best med tanke på skalerbarhet, transaksjonshastighet og gebyrer.

Hva koster 1 Bitcoin vs. 1 Bitcoin Cash?

Prisen for 1 BTC er 42 850 amerikanske dollar, mens 1 BCH koster 494 amerikanske dollar. Husk at dette er prisen som gjelder i skrivende stund, og at tallene endrer seg hele tiden.

Hvor finner jeg kurs for BTC og BCH?

Du kan finne oppdatert kurs og priser for BTC og BCH på en rekke nettsider. Sjekk for eksempel ut en kryptobørs som eToro, der du kan finne pris på BTC og BCH.

Author Ole

Ole jobber som freelance forfatter/skribent, men er også med på vårt team. Han har hatt en interesse for krypto i flere år og det er naturlig for han å opplyse andre om denne fantastiske teknologien. Ole sier selv at å skrive om kryptovaluta ikke er en jobb, men en lidenskap! For oss kan det jo ikke bli bedre!