Investire in criptovalute con denaro preso in prestito: può ripagare?

Ludvig
03.04.2022
6 Views
Investi in criptovalute con denaro preso in prestito

I sondaggi mostrano che i norvegesi sono ai vertici del mondo quando si tratta di debito che è cresciuto così tanto che è diventato difficile da gestire.

Un prestito al consumo è un prestito non garantito che ti dà denaro rapidamente, e questa è una soluzione che molte persone scelgono quando sono nei guai. In effetti, i norvegesi hanno un debito al consumo di un totale di 4.000 miliardi. E non c’è altro modo per descriverlo che dire che è una somma folle.

Poiché il debito totale è così grande, ci si rende presto conto che non si tratta solo dei norvegesi che sono in una crisi generale. Alcune persone probabilmente concludono prestiti al consumo anche in relazione a un’attività in cui loro stessi hanno grande fiducia, come investire in criptovaluta .

Investire in criptovalute con denaro preso in prestito è un argomento molto interessante, quindi in questo articolo daremo un’occhiata più da vicino a questo. C’è qualcosa che qualcuno fa davvero, come va ed è saggio farlo? Queste sono alcune delle domande a cui risponderemo di seguito.

Cos’è la criptovaluta?

Prima di passare all’argomento stesso, che consiste nell’investire in criptovalute con denaro preso in prestito, daremo un’occhiata a cosa sia effettivamente la criptovaluta. Molte persone probabilmente pensano che sia una cosa piuttosto complicata.

Ma la criptovaluta non è poi così complicata. D’altra parte, non dobbiamo nascondere il fatto che è molto dispendioso in termini di tempo per conoscerlo. Ma se vuoi fare qualcosa come la criptovaluta, allora non c’è modo di aggirarlo. Almeno non se vuoi farlo fin dall’inizio.

È davvero abbastanza semplice definire il termine criptovaluta. Perché la criptovaluta è semplicemente una valuta digitale che si può usare per pagare se stessi in vari posti online. Ad oggi, la criptovaluta è forse più accettata come mezzo di pagamento nel settore dei casinò.

La differenza più importante tra la criptovaluta e le nostre valute tradizionali è semplicemente che la criptovaluta non è denaro che teniamo fisicamente nelle nostre mani. È solo un inventario a cui abbiamo accesso tramite un portafoglio digitale, ovvero un portafoglio che non vediamo nemmeno fisicamente.

Kryptovaluta for nybegynnere

Diversi motivi per impegnarsi nella criptovaluta

Ci possono essere vari motivi per impegnarsi nella criptovaluta. Il motivo definirà anche quale metodo usano molte persone. La criptovaluta può essere divisa in due gruppi principali. Daremo un’occhiata più da vicino e definiremo ciascuno dei concetti. Sono i seguenti:

  • Investimento: quando acquisti criptovaluta e speri che porti a un guadagno finanziario a lungo termine.
  • Trading: quando acquisti criptovaluta senza necessariamente avere in programma di farlo per molto tempo. Il trading è spesso più a breve termine di un investimento, e se vuoi ottenere un guadagno finanziario con questo come punto di partenza, allora è qualcosa che richiederà tempo.

Come ho detto, potrebbero esserci diversi motivi per cui qualcuno vuole impegnarsi nella criptovaluta. Per alcuni, ad esempio, potrebbe essere un investimento a lungo termine che vogliono utilizzare per qualcosa di grande in un secondo momento. Questo può essere, ad esempio, l’acquisto di una casa o di un’auto.

Ci sono anche persone che si dedicano alla criptovaluta solo perché è divertente, che ovviamente è completamente dentro. Spetta a ogni singola persona decidere qual è il motivo per cui sta facendo qualcosa, e questo vale anche in relazione alla criptovaluta.

Criptovaluta può quindi essere sia un investimento a breve che a lungo termine.

Si può investire in criptovalute con denaro preso in prestito

Non dobbiamo nascondere il fatto che investire in criptovaluta è un’attività sia dispendiosa in termini di tempo che costosa. E poiché le criptovalute sono davvero al vento durante il giorno , non è inconcepibile che molti considerino quali opportunità hanno per poter operare con le criptovalute.

Tra queste possibilità, c’è probabilmente una buona possibilità che si presenti in alternativa la sottoscrizione di un prestito al consumo o simili. Ma è possibile investire in criptovalute con denaro preso in prestito?

In generale, non c’è nulla che ti impedisca di prendere in prestito denaro con denaro preso in prestito. Pertanto, ci sono probabilmente molti che entrambi approfittano dell’opportunità di stipulare un prestito al consumo o che prendono in prestito denaro da qualcuno che conoscono con la promessa che il ritorno andrà a beneficio anche loro.

Giring ti consente di fare trading con denaro preso in prestito

Un’alternativa è sfruttare la criptovaluta, uno strumento finanziario popolare in relazione alle azioni.

Guarda di più in questo video che ti mostra le basi del cambio:

[giring]

Ecco come si ottiene un prestito al consumo

Ottenere un prestito al consumo approvato è un affare relativamente semplice. Il motivo è che i sistemi della banca stanno diventando sempre più automatizzati, quindi non è necessariamente una persona “reale” che esamina la tua domanda, pensa che tu sia un buon candidato e approva la domanda. Invece, è un computer che si prende cura di questo bit.

I prestiti al consumo sono qualcosa che puoi richiedere digitalmente. Non era così prima, ma crediamo che svolga un ruolo importante in quanto è così semplice nella società moderna di oggi. L’applicazione digitale deve essere compilata con una serie di informazioni personali su di te e sulla situazione in cui ti trovi. Ecco alcuni esempi di informazioni che l’applicazione dovrebbe contenere:

  • Nome e numero di nascita.
  • E-mail e numero di telefono.
  • Dove vivi?
  • quanto vuoi prendere in prestito?
  • Ci sono più persone che serviranno il prestito in questione o sei solo tu?
  • Che percentuale di posizione hai?
  • Che cosa hai di stipendio annuo (lordo).
  • Quanto hai già indebitato (mutui, prestiti studenteschi, prestiti auto, ecc.).
  • Hai una carta di credito? In tal caso, qual è il limite di credito totale e quanto ne hai utilizzato.
  • Vuoi rifinanziare o si tratta di un prestito autonomo?

Ci sono diversi tipi di prestiti al consumo. Puoi scegliere tra prestiti garantiti o prestiti non garantiti. Se sei in una situazione difficile, allora ci sono probabilmente molti che scelgono di optare per quest’ultimo. In relazione al primo, tuttavia, devi mettere qualcosa che possiedi a garanzia del prestito.

Ciò che separa un prestito al consumo da, ad esempio, un prestito per la casa o un’auto, è che il denaro che prendi in prestito non viene stanziato. Se si accende un mutuo, si tratta di fondi che vengono utilizzati esclusivamente per finanziare l’acquisto di una casa. Funziona così anche con un eventuale prestito auto. Ma con un prestito al consumo, non sei obbligato a dichiarare per cosa verrà utilizzato il denaro.

Non si dovrebbe investire in criptovalute con fondi presi in prestito

Ma anche se in teoria non c’è nulla nel modo di investire in criptovalute con fondi presi in prestito, non significa che sia qualcosa che dovresti fare. In effetti, saremmo arrivati al punto di dissuaderti dal farlo.

Comprendiamo perfettamente che può essere allettante, ma è importante ricordare che non vi è alcuna garanzia che il tuo investimento andrà bene ( leggi di più su questo qui ). La maggior parte delle criptovalute è associata a un’elevata volatilità, il che significa che il tasso di cambio oscilla su e giù come uno yo-yo. In pratica, questo significa semplicemente che potresti finire per perdere tutto ciò che hai investito.

Pertanto, sarebbe un vantaggio essere un po’ diffidenti nell’investire in criptovalute con fondi presi in prestito (o qualsiasi fondo per quella materia). Una buona regola pratica è che non dovresti mai scommettere più soldi di quelli che puoi effettivamente permetterti di perdere. Quindi investire 100.000 corone in criptovaluta probabilmente non è una buona idea. Né è prendere in prestito 100.000 corone per farlo.

Derfor kan trading være risikabelt

Pensa attentamente alla questione

Prima di decidere di prendere un prestito al consumo (o prendere in prestito denaro da qualcuno che conosci) per investire in criptovaluta, è importante riflettere attentamente sulla questione.

Ovviamente, vuoi che un’attività del genere finisca come un’esperienza piacevole, quindi è importante guardarla da una prospettiva realistica. E c’è semplicemente molto da fare perché l’attività finisca per essere proprio questo.

Oltre a riflettere sulla questione, dovresti dedicare molto tempo anche a fare i conti con l’argomento. Quindi capirai meglio cosa stai facendo, il che può aiutarti a prendere buone decisioni.

Costi e resi dovrebbero corrispondere

Un buon esempio è che costi e rendimenti dovrebbero riflettersi a vicenda. Questo è ovviamente più facile a dirsi che a farsi, poiché è più o meno impossibile prevedere in anticipo, ma si dovrebbe almeno fare un tentativo.

I costi (cioè ciò che si investe nell’investimento) e il rendimento devono corrispondere ed è molto importante che l’investimento abbia qualcosa da offrire a lungo termine.

In pratica, funziona semplicemente in modo da non dover necessariamente investire ingenti somme per guadagnare bene investendo in criptovaluta. Anzi! Puoi investire qualche centinaio di dollari e rimanere con diverse centinaia di migliaia di corone. Ma questa non è una garanzia. Il prezzo può anche improvvisamente cambiare direzione durante il periodo in cui decidi di investire, ed è anche importante tenerne conto.

Author Ludvig

Ludvig har lang erfaring med kjøp og salg av kryptovaluta. De senere årene har han tatt det til et nytt nivå og prøver å leve av kryptovaluta trading. Han følger godt med på markedet og har opparbeidet seg god kompetanse på teknisk analyse mm. Vi er veldig glad for å ha Ludvig med på laget, og er det noe du lurer på angående kryptovaluta er dette mannen du spør!