Smart contract: tutto quello che devi sapere

Ludvig
18.02.2022
32 Views
Contratti intelligenti cripto

Criptovaluta non solo ci ha dato un metodo di pagamento completamente nuovo. Ci ha anche fornito una serie di nuovi concetti di cui si doveva imparare il significato se si voleva far parte dello sviluppo.

In connessione con la criptovaluta, non è raro sentire concetti come blockchain. Questo è un termine che si riferisce alla tecnologia di cui sono fatte molte criptovalute.

Bitcoin è stato il punto di partenza per tutto , ma alla fine ci è stata presentata anche una criptovaluta chiamata Ethereum. Questa criptovaluta ha introdotto una tecnologia completamente nuova, che oggi conosciamo come contratti intelligenti.

Gli smart contract sono una tecnologia affascinante, che a prima vista può sembrare un po’ complicata. In questo articolo, daremo quindi un’occhiata più da vicino a questa tecnologia.

Un bel video che spiega gli smart contract:

Che cos’è un contratto intelligente?

Uno smart contract è un contratto che viene eseguito quando tutte le condizioni del contratto sono state soddisfatte. Quando qualcosa si basa su uno smart contract e le condizioni sono soddisfatte, il contratto viene eseguito automaticamente. Questo di solito viene fatto su una blockchain decentralizzata.

Pertanto, possiamo affermare che i contratti intelligenti sono sulla stessa strada della tecnologia di decentramento a cui siamo stati introdotti quando Bitcoin ha preso d’assalto il mondo e si è infiltrato nelle persone alcuni anni fa.

È stata la criptovaluta Ethereum a rendere ampiamente noto il concetto di smart contract, ma non è solo in connessione con la criptovaluta che questa tecnologia viene utilizzata. Tuttavia, questo è qualcosa su cui torneremo un po ‘più avanti nell’articolo.

L’idea può essere fatta risalire agli anni ’90

Gli smart contract si basano su un’idea che può essere fatta risalire agli anni ’90. Sulla base di ciò che sappiamo fino ad ora, è stato Nick Szabo a inventare quella che oggi è riconosciuta come la prima definizione di smart contract. Questo è successo nel 1996.

Come molti sanno, un contratto è un accordo tra due o più parti. Nick Szabo descrive così il concetto: “una delle componenti più solide di una società democratica che funzioni correttamente”.

Ma secondo Nick Szabo, i contratti tradizionali hanno una leggera debolezza. È che il mantenimento di questi contratti diventerà gradualmente sempre più impegnativo man mano che ci troviamo in un mondo digitale. La soluzione a questo problema era, secondo Nick Szabo, i contratti intelligenti.

I contratti intelligenti sono una variante più intelligente dei contratti tradizionali. Nick Szabo ha così definito gli smart contract: “un contratto digitalizzato basato su un insieme di termini con protocolli che agiscono secondo i termini quando questi vengono rispettati”.

Intervista a Nick Zsabo:

Ecco come funziona uno smart contract

In alcuni casi, i contratti intelligenti possono apparire come un concetto piuttosto complicato, ma scomponendolo in parti più piccole, vedrai facilmente che comunque non è poi così complicato. Anche in relazione a come funzionano in pratica gli smart contract – in modo semplice – puoi evidenziare la descrizione di Nick Szabo.

Secondo la definizione del termine di Nick Szabo, si vede che una serie di condizioni deve essere soddisfatta affinché il resto del processo abbia luogo. Qui, si possono tracciare parallelismi con una logica relativamente ben nota secondo cui “se questo, allora quello”. Abbiamo anche questo detto in norvegese: « Se A, allora B ».

Con questo come punto di partenza, possiamo dare un’occhiata più da vicino a quali altri contesti vengono utilizzati i contratti intelligenti. Lo stesso Nick Szabo amava molto un esempio specifico, e riguardava il buon vecchio distributore di bibite (o un altro tipo di macchina che vende qualcosa). Questo è un concetto che la maggior parte delle persone sa come lavorare:

  1. Passi davanti a un distributore automatico e vedi qualcosa che ti piace e trovi i soldi che ti servono per comprare quello che vuoi. Il denaro viene messo sulla macchina.
  2. Dopo aver messo i soldi sulla macchina, scegli il prodotto che desideri. Può essere una bibita, un tipo di spuntino, varie medicine o qualcos’altro.
  3. I macchinari del distributore automatico controllano che tu abbia dato abbastanza soldi in modo che possano darti il prodotto che hai richiesto.
  4. Se il numero di corone corrisponde al prezzo che la macchina dovrebbe avere per darti il prodotto, allora potrebbe cadere nel portello. Lì puoi prenderlo e portarlo con te ovunque tu vada.

Se si pensa alla teoria, come suona? Sì, un contratto intelligente! Qualcosa di comune come un distributore automatico è costruito sulla base di un contratto intelligente. Ci sono anche una serie di altre cose per cui possono essere utilizzati i contratti intelligenti, e alcuni di questi daremo un’occhiata più da vicino di seguito.

Gli smart contract possono essere utilizzati per questo

Tuttavia, non è solo in connessione con l’acquisto di bibite e vari distributori automatici che l’uso di contratti intelligenti può essere rilevante. Gli smart contract sono uno strumento che senza dubbio può semplificare la vita in diversi modi.

Gli smart contract possono, ad esempio, essere implementati in diversi aspetti della vita quotidiana, anche in relazione al pagamento delle bollette. Quando si tratta di questo, pagare l’affitto sarà un buon esempio. Non importa in che misura tu abbia il ruolo di padrone di casa o inquilino; uno smart contract andrà comunque a vantaggio di entrambe le parti:

  1. Il proprietario e l’inquilino concordano quale soluzione di pagamento utilizzare, quindi entrambe le parti collegano i propri conti bancari a questa soluzione di pagamento.
  2. L’attuale soluzione di pagamento è registrata in uno smart contract.
  3. Il contratto intelligente memorizza anche le informazioni rilevanti per l’accordo, come l’importo che l’inquilino deve pagare in affitto e in quale data in ogni mese deve essere pagato l’affitto.
  4. Grazie allo smart contract, l’importo relativo verrà detratto dal conto dell’inquilino e trasferito sul conto del locatore ogni mese senza che nessuna delle parti debba fare nulla.

Un maggiore utilizzo di contratti intelligenti renderà senza dubbio la vita delle persone più facile. I sistemi utilizzati oggi sono basati sulla fiducia in misura molto maggiore. Non che ci sia qualcosa di sbagliato in questo, ma l’implementazione di contratti intelligenti sarà vantaggiosa per una serie di processi.

L’implementazione di contratti intelligenti su come pagare le bollette è solo un esempio. Ci sono molti altri esempi in cui gli smart contract avranno un effetto esclusivamente positivo:

  • Un sistema di voto basato su smart contract sarà in grado di prevenire gli imbrogli e avere un effetto preventivo contro la corruzione.
  • In relazione alla vendita di immobili.
  • L’implementazione di contratti intelligenti potrebbe essere stata efficace in relazione al modo in cui le organizzazioni sono gestite e protette.
  • I contratti intelligenti in relazione a vari processi nel sistema sanitario in questo caso avrebbero effettivamente una serie di processi.

Lezioni sugli smart contract e su come questo cambierà il mondo (dal rispettabile TedX ):

Vantaggi e svantaggi degli smart contract

Sopra, abbiamo esaminato come funzionano già in pratica gli smart contract, nonché una serie di situazioni in cui l’implementazione degli smart contract avrà senza dubbio un effetto positivo. Pertanto, è ovvio che ci sono una serie di vantaggi nell’utilizzo degli smart contract:

  • L’implementazione di contratti intelligenti in una serie di situazioni contribuirà indubbiamente alla razionalizzazione di molti dei processi nella situazione attuale, ad esempio in relazione al pagamento delle bollette. Al momento, si dipende da una banca, che è una terza parte, ma con la tecnologia decentralizzata, la necessità della terza parte scomparirà e quindi semplificherà il processo.
  • Gli smart contract ridurranno al minimo le possibilità di corruzione. Il motivo è che poiché la tecnologia è decentralizzata, il processo si svolge in modo leggermente diverso. Questa tecnologia è strettamente collegata alla tecnologia blockchain, il che significa che, ad esempio, affinché una transazione vada a buon fine, la transazione in questione deve essere approvata da un gran numero di utenti sulla blockchain. Questo riduce anche al minimo la possibilità di essere hackerato.
  • Poiché una tale transazione viene eseguita solo dopo essere stata approvata da un numero x di utenti, a lungo termine porta a una maggiore fiducia in tutto ciò che avviene sulla blockchain.

Oltre a questi vantaggi, non è da sottovalutare che tutti risparmieranno tempo sugli smart contract implementati qua e là. E non devi preoccuparti che l’esecuzione sia sciatta a causa della tecnologia su cui si basano gli smart contract.

Ma anche se l’implementazione degli smart contract sarebbe molto vantaggiosa, non significa che sia solo positiva. Questo può, come molto altro, portare anche ad alcuni svantaggi che è anche importante evidenziare:

  • Gli smart contract devono funzionare nel rispetto delle leggi e dei regolamenti nazionali, e siccome nessuno l’ha provato, è difficile dire come andrà.
  • Un piccolo errore, come una codifica errata, può avere conseguenze molto grandi.
  • La tecnologia su cui si basano sia blockchain che smart contract si basa sull’anonimato e legalmente questo può essere un problema.

Gli smart contract sono il futuro?

C’è almeno una cosa che è certa e certa, ed è che gli smart contract sono usati qua e là nella società. Ma è nelle carte che l’implementazione degli smart contract avverrà in misura molto maggiore rispetto ad oggi?

Non è un segreto che Ethereum lo stia utilizzando attivamente e sempre più aziende si stanno imbarcando in questa tendenza. Sembra decisamente che i contratti intelligenti siano rimasti, ma se riescano a battere gli accordi tradizionali – è abbastanza incerto al momento in cui scriviamo!

Author Ludvig

Ludvig har lang erfaring med kjøp og salg av kryptovaluta. De senere årene har han tatt det til et nytt nivå og prøver å leve av kryptovaluta trading. Han følger godt med på markedet og har opparbeidet seg god kompetanse på teknisk analyse mm. Vi er veldig glad for å ha Ludvig med på laget, og er det noe du lurer på angående kryptovaluta er dette mannen du spør!