Ritiro dei tuoi investimenti e rendimenti in bitcoin

Così tante persone iniziano a fare trading di bitcoin a giorni alterni, indipendentemente dalle opinioni divise al riguardo. Immagino che mentre leggi questo post ora, conosci già qualcuno che ha pensato all’investimento in bitcoin o è già attivamente coinvolto. Inoltre, sai che bitcoin fornisce una nuova forma di investimento e un mezzo per una rapida concorrenza delle transazioni online in quanto elimina la necessità di un istituto intermediario come una banca.

Mentre entrare nel trading di bitcoin non è un processo così complicato, subito dopo è probabile che un investitore abbia guadagnato abbastanza soldi per incassare o decida di uscire completamente dall’intera impresa. Qualunque sia il motivo per cui un investitore di criptovalute ha bisogno di ottenere denaro, è necessario padroneggiare l’intero processo per trasformare queste monete digitali in denaro liquido che puoi toccare e sentire.

Qualche pepita sui bitcoin

I bitcoin continuano a ricevere reazioni contrastanti da parte di persone che lo supportano, si oppongono o ne sono indifferenti. Qualunque sia la parte in cui si appartiene, la realtà è che le criptovalute stanno ricevendo maggiore attenzione e nuovi investitori e trader continuano a unirsi alla mischia ogni singolo giorno. Per non dire altro, le persone traggono grande profitto dall’avventurarsi nelle criptovalute, ma c’è anche un numero critico che piange dopo aver subito perdite. Onestamente, come qualsiasi altra impresa, le impressioni contrastanti sulle criptovalute non sono strane.

La criptovaluta è orgogliosa di essere una tecnologia che rimuove le burocrazie comuni che affliggono la tradizionale valuta fiat in cui sono coinvolte le banche. Come ottimista che ha gettato il suo cuore nelle criptovalute, incrociamo sempre le dita affinché i mercati si rivelino abbastanza favorevoli da ottenere margini ragionevoli.

Tenendo ferma la speranza che i fattori di mercato ti consentano di essere attivamente nel mercato delle criptovalute per un po’, ci sarà sempre la necessità di spostare denaro avanti e indietro dalla criptovaluta alla valuta fiat.

Cambio di valuta fiat in criptovaluta

Le persone per quasi sei millenni si sono abituate a stampare o coniare denaro. Questo tipo di moneta cartacea e metallica è ciò che in termini finanziari viene definita valuta fiat. Il fatto che le criptovalute siano un nuovo entrato nel mercato valutario significa che devono essere collegate alle posizioni in valuta fiat.

L’unico modo attraverso il quale un nuovo investitore in criptovalute acquista le prime monete è creare un portafoglio digitale , depositare valuta fita e acquistare monete equivalenti a un determinato importo. Questo processo è piuttosto semplice e diretto. Nella maggior parte dei casi, gli scambi di criptovalute hanno ciascuno una guida utente chiara su come acquistare criptovalute sulle loro piattaforme.

Il modo più comune per cambiare denaro tradizionale in criptovaluta è in uno scambio di criptovalute utilizzando denaro detenuto in conti bancari, carte di debito e carte di credito. Queste informazioni sono ampiamente diffuse là fuori e ogni singolo investitore di criptovalute che vedi là fuori che è diventato grande in questo nuovo campo ha eseguito la stessa stessa transazione in una volta

Vale la pena conoscere i bit mattoni e malta sull’esecuzione del tuo primo acquisto di criptovalute e sulla creazione di un portafoglio digitale. Armato di queste informazioni, il percorso iniziale per fare fortuna con le criptovalute è quasi ben battuto.

Incassare criptovaluta

A rischio di essere noiosamente ripetitivo, lascia che ti ricordi che l’unicità delle criptovalute è che si tratta di denaro digitale. Ciò che significa essere moneta digitale è che ha tutte le caratteristiche di una valuta ma non è possibile ritirarla nella sua forma in nessun punto monetario.

Quando guardi i vari grafici pubblicati su bitcoin, ethereum o qualsiasi altra criptovaluta sul mercato, sembrano così attraenti alla vista. Infatti, alla cripto viene data una lucentezza dorata con una finitura dorata fine che sarebbe molto estetica se fosse possibile essere ritirata come nella vita reale.

Dovrai subire un cambiamento completo nella tua struttura mentale solo se vuoi capire la natura digitale delle criptovalute. Nel caso in cui sei abituato a entrare in una sala bancaria per farti incassare denaro da un cassiere, potresti non essere in grado di ottenere quel bitcoin dorato o ethereum argentato come nelle immagini che li hanno definiti online. Quelle immagini che vedi servono solo per dare agli utenti un’immagine mentale di cosa sono le valute mettendole in relazione con ciò che già sappiamo.

C’è la possibilità di cambiare i tuoi bitcoin in valuta fiat che può essere ritirata allo sportello o allo sportello automatico. Qualunque sia la valuta con cui stai trattando, è possibile ritirare i tuoi soldi dalle piattaforme di trading e riporli sul conto bancario o averli in denaro liquido.

Processo per incassare le tue partecipazioni in criptovaluta

Esistono due modi per incassare i tuoi bitcoin: venderli in cambio di denaro contante o incassarli direttamente dalla piattaforma di trading. La decisione su quale dei due metodi ti si addice varia a seconda delle singole realtà.

Non è nulla di fuori dal comune ragionamento che puoi vendere i tuoi bitcoin solo in contanti quando c’è qualcuno disposto e in grado di pagare in cambio un importo ragionevole. Anche i costi coinvolti nel processo di prelievo di bitcoin rispetto alla vendita a clienti attivi possono essere un fattore in gioco.

Incassare bitcoin tramite uno scambio

Incassare criptovalute attraverso uno scambio, noto anche come broker, è un modo comune con cui gli investitori possono liquidare le proprie partecipazioni. Il processo non è così complicato perché la piattaforma di scambio ti fornirà una guida passo passo fino al completamento della transazione. Devi essere sicuro che la transazione sia adeguatamente protetta dall’essere rilevata da truffatori.

Un piccolo inconveniente o meglio cosa aspettarsi è che normalmente verrà addebitata una commissione di transazione, inoltre potrebbero essere necessari un paio di giorni (fino a una settimana) per riavere il denaro depositato sul tuo conto.

Ecco il breve processo per incassare i tuoi investimenti in bitcoin tramite un broker. Scegli uno scambio di criptovalute da utilizzare per vendere le tue partecipazioni in criptovalute. Uno scambio comune è Coinbase o Kraken.

  • Scegli lo scambio, quanti bitcoin devi vendere.
  • Il denaro verrà versato sul tuo conto bancario in un paio di giorni dopo l’approvazione della transazione.
  • Il pagamento può essere effettuato solo sullo stesso conto bancario in valuta fiat su cui hai acquistato i bitcoin per la prima volta.

Incassare i tuoi bitcoin in uno scambio è oggi il modo più semplice. Come detentore di bitcoin, dovresti assicurarti individualmente che il tuo broker prescelto non infranga le leggi stabilite quando completi il processo di incassare le monete . Coinbase è orgoglioso di essere lo scambio di broker più popolare oggi.

Incassi peer-to-peer di bitcoin

Incassare bitcoin attraverso un processo peer-to-peer è un modo rapido per liquidare le tue monete. Oggi ci sono varie piattaforme che consentono il peer to peer di incassare bitcoin tra cui Paxful, Localbitcoins e Bisq.

Quando incassi i tuoi bitcoin tramite piattaforme peer-to-peer, ci sono alcune considerazioni importanti che dovrebbero risaltare. Non puoi aspettarti così incautamente che le transazioni P2P andranno avanti senza alcuna sfida, motivo per cui dovresti fare quanto segue;

  • Quando utilizzi il deposito in contanti, chiedi all’acquirente di depositare un importo uguale al tuo valore bitcoin su un conto bancario verificato. Per rendere questo processo privo di problemi, chiedi all’acquirente di condividere con te una prova di identità e una prova di pagamento. Fino a quando ea meno che questi dettagli critici non siano al sicuro con te, non rilasciare i tuoi bitcoin.
  • Quando il tuo pari decide di effettuare un bonifico bancario, devi ugualmente chiedere all’acquirente di condividere con te la prova di identità. Farai il passo per rilasciare i bitcoin all’acquirente solo quando i fondi trasferiti avranno già raggiunto il tuo conto bancario. Non c’è fretta nel completare il processo finché tutto non è sicuro e sei sicuro.
  • Un’altra opzione che potrebbe sembrare un piccolo manuale è avere un appuntamento con l’acquirente e lui ti consegna i contanti e poi completa la transazione lì e poi. In questo caso, tutti se ne vanno fiduciosi che il valore sia stato scambiato e che nessun affare da scimmia possa derivarne.

Om forfatteren