Le regole fiscali che si applicano alle società che investono in criptovaluta

Ludvig
18.03.2022
116 Views
Le regole fiscali che si applicano alle società che investono in criptovaluta

L’investimento in criptovaluta può essere rilevante sia per gli individui che per le aziende. Tuttavia, funziona in modo che questi investimenti siano tassati in due modi diversi.

Le tasse sono un argomento completo e spesso funzionano in modi diversi quando la teoria viene messa in pratica. In questo articolo, però, approfondiremo le regole fiscali che si applicano alle aziende che vogliono investire in criptovaluta in generale.

Pertanto, vogliamo sottolineare quanto sia importante verificare con l’Amministrazione fiscale come è nella pratica per la tua azienda. Di solito si tratta di margini molto piccoli, quindi sarà comunque vantaggioso farlo.

Ma in questo articolo daremo un’occhiata più da vicino alle regole fiscali che si applicano alle aziende che vogliono investire in criptovaluta.

Imprese individuali o società per azioni?

Oggi si può andare avanti e avviare un’attività in proprio in due modi. Pertanto, si può affermare che le aziende di oggi possono essere divise in due gruppi principali. Questi gruppi principali sono le ditte individuali e le società a responsabilità limitata, che possono essere abbreviate rispettivamente in ENK e AS.

Ciò che separa una ditta individuale (ENK) da una società per azioni (AS), è fondamentalmente l’aspetto legale della gestione di un’impresa, ma anche le norme fiscali .

Nel mondo moderno di oggi, ci sono molti che iniziano per se stessi e possono farlo avviando una ditta individuale. Di per sé, questo è gratuito, ma sei tu personalmente il responsabile legale dell’azienda. Corri un grosso rischio, ma è una buona alternativa se vuole essere un sostentamento solo per te stesso.

Tuttavia, se hai grandi progetti per la tua attività, le ditte individuali potrebbero non essere la strada da percorrere per te. Forse la tua azienda dovrebbe investire molto e cercare di crescere, quindi una società per azioni sarà un’opzione migliore. La società è quindi considerata in un certo senso come una persona separata.

La società deve essere prima definita

Non sono solo le persone fisiche e le società per le quali l’imposta viene calcolata in modi diversi. Il modo in cui viene calcolata l’imposta varierà anche a seconda che tu abbia una ditta individuale o una società a responsabilità limitata.

Per questo motivo, devi definire la tua attività prima di poter procedere alla lettura delle norme fiscali. Detto questo, probabilmente sai già quale attività hai iniziato. È fondamentalmente abbastanza semplice e qualcosa su cui devi avere il controllo nelle tue operazioni quotidiane.

Norme fiscali per le ditte individuali

Se investi in criptovaluta, sei spesso chiamato investitore in criptovaluta. La stragrande maggioranza delle persone che investono in criptovalute sono privati o rappresentano una società a responsabilità limitata. Ma non è completamente in bianco e nero, e quindi a volte può essere rilevante stabilire una ditta individuale in relazione a un tale investimento.

È facile pensare di investire in criptovaluta come un hobby, ma la misura in cui viene considerato in base all’aspetto legale dipende dalla misura in cui lo si fa. In caso di dubbi, ti consigliamo di contattare l’Amministrazione Fiscale, che può aiutarti a scoprire cosa dovrebbe essere considerata l’azienda.

Hvordan kjøpe kryptovaluta?

La stragrande maggioranza degli investitori di criptovaluta che creano una ditta individuale si dedica al mining o allo staking di criptovaluta. Qui è importante sottolineare che se lo fai su una scala molto ampia, la persona in questione ha spesso una relazione con una società per azioni. Ma come ho detto, non è tutto in bianco e nero.

Avere la propria ditta individuale significa presentare la dichiarazione dei redditi come lavoratore autonomo e pagare quattro volte l’anticipo nell’arco di un anno. Sei responsabile del calcolo dell’imposta, e sono queste regole che si applicano:

  • Sei personalmente considerato un soggetto passivo, il che significa che l’amministrazione fiscale prende il tuo reddito totale come punto di partenza per calcolare quanta tassa devi pagare.
  • Se la tua ditta individuale realizza un profitto, questo è diviso in due gruppi principali – reddito da capitale e reddito da lavoro – ed entrambi sono tassati al 22%. I contributi previdenziali e le tasse incrementali sono in aggiunta, ma questo naturalmente aumenta in base a quanto guadagni attraverso i tuoi servizi.
  • L’aliquota d’imposta generale per le imprese individuali è compresa tra il 33,4 e il 49,6 per cento.
  • Con una ditta individuale sei considerato lavoratore autonomo, quindi devi seguire le regole che valgono per i lavoratori autonomi in relazione alla dichiarazione dei redditi. Il reddito della ditta individuale per l’anno precedente deve essere denunciato, o presentato, all’Agenzia delle Entrate entro il 31. Maggio. Ciò significa che i ricavi per il 2021 devono essere dichiarati entro 31. maggio 2022.
  • Per le imprese individuali, l’imposta anticipata viene pagata quattro volte durante un intero anno solare.

Norme fiscali per le società di capitali

Come accennato in precedenza in questo articolo, non hai la stessa responsabilità legale se hai una società per azioni, in quanto la società è più o meno considerata una persona separata. Certo, hai qualche responsabilità legale, ma è piuttosto limitata. Inoltre, non è così rischioso per te personalmente.

Quando gestisci una società a responsabilità limitata, l’intero processo è un po’ più grande di quanto non lo sia in relazione a una persona che gestisce una ditta individuale. Se gestisci una società per azioni, potresti avere altri investitori da investire nella tua azienda, e in questo modo sei più stabile in un possibile investimento in criptovaluta.

Ma avere una società per azioni significa anche avere più formalità da affrontare di quante, ad esempio, dovresti connettere con l’investimento in criptovaluta come ditta individuale. Per le società a responsabilità limitata si applicano queste regole:

  • La società a responsabilità limitata deve riguardare l’imposta sulle società del 22% sui rendimenti, ovvero quanto è redditizia la società.
  • Devi fare i conti con questa percentuale indipendentemente dal fatto che tu faccia un investimento su cui finisci per perdere.
  • Se come società a responsabilità limitata ti impegni nel mining o nello staking e ne ricevi un reddito, devi calcolare l’imposta del 22% su questo.
  • Se la società per azioni in un secondo momento decide di vendere la criptovaluta in cui investe, la differenza tra il prezzo a cui è stata acquistata la criptovaluta e il prezzo a cui viene venduta la criptovaluta sarà scambiata come rendimento.
  • Se la società per azioni dispone di fondi oltre al capitale versato prelevato in dividendi, questo deve seguire il modello dell’azionista. In pratica, ciò significa che questo deve essere tassato al 31,68%.
  • L’imposta totale per società e azionisti ammonta complessivamente al 46,7 per cento. Ma questa è una tassa che non devi pagare finché non hai preso i dividendi, ed è molto conveniente per le parti coinvolte.
  • Eventuali reinvestimenti in altre società effettuati dalla società per azioni in questione seguono il modello di esenzione. Ciò significa che si tratta di un tipo di investimento esentasse.
  • Se la società per azioni ha più azionisti, allora ogni singolo azionista deve pagare l’imposta sul patrimonio la cui percentuale è calcolata sulla base del valore della partecipazione che ha nella società per azioni in questione.
  • Per le società di capitali l’imposta è distribuita in due rate nell’anno successivo all’anno di reddito di riferimento. Cioè l’imposta per il 2021 si paga divisa in due rate nel 2022, l’imposta per il 2022 si paga nel 2023, e così si continua.

Se si confronta l’elenco delle norme fiscali per le ditte individuali e le società a responsabilità limitata, diventa subito chiaro che voi come società a responsabilità limitata avete molto di più da affrontare, anche se assumete personalmente un rischio inferiore.

Questi pagano la maggior parte delle tasse

Dopo aver esaminato le regole fiscali che si applicano alle società che vogliono investire in criptovalute, possiamo concludere che sono le società a responsabilità limitata che pagano la maggior parte delle tasse sugli investimenti in criptovalute basate su società per azioni e ditte individuali.

Per questo motivo, potrebbe non valere la pena scegliere di investire in criptovaluta tramite la propria società per azioni. Di seguito daremo un’occhiata a qual è il modo più semplice per investire in criptovaluta.

Il modo più semplice per investire in criptovaluta

Nel corso di questo articolo, è diventato chiaro che sono le società a responsabilità limitata a pagare la maggior parte delle tasse quando investono in criptovaluta. Inoltre, una cosa in particolare ci è chiara, ed è che il modo più semplice per investire in criptovaluta è farlo come privato.

Tuttavia, se vuoi investire in criptovaluta come privato, è importante sottolineare che ci sono alcune regole fiscali che si applicano anche a questo gruppo. Ma non è un argomento che approfondiremo più in dettaglio in questo articolo. Devi verificarlo tu stesso.

Come iniziare a investire in criptovaluta

Ma come si inizia a investire in criptovaluta, se è qualcosa che si desidera testare?

Esistono diversi modi per acquistare e investire in criptovaluta, ma il modo migliore per farlo è tramite uno scambio di criptovaluta. Ci sono diversi scambi di criptovalute che sono popolari tra i norvegesi. Un esempio è lo scambio di criptovalute Firi (ex MiraiEx).

L’unica cosa che devi fare prima di poter iniziare a investire è creare un account con lo scambio di criptovalute che desideri utilizzare. Inoltre, devi verificare il tuo account, cosa che spesso viene eseguita tramite BankID o presentando un documento d’identità come un passaporto, ecc. Allora inizia!

Slik kjøper du kryptovaluta i Norge

Author Ludvig

Ludvig har lang erfaring med kjøp og salg av kryptovaluta. De senere årene har han tatt det til et nytt nivå og prøver å leve av kryptovaluta trading. Han følger godt med på markedet og har opparbeidet seg god kompetanse på teknisk analyse mm. Vi er veldig glad for å ha Ludvig med på laget, og er det noe du lurer på angående kryptovaluta er dette mannen du spør!